Abbandono selvaggio di rifiuti ingombranti in zona Birribaida: elevati 6 verbali

Nell’attesa di dotare l’area di un sistema di videosorveglianza, la Polizia municipale intensificherà i controlli

Questo slideshow richiede JavaScript.

CAMPOBELLO, 07 SET – Continua la lotta dell’Amministrazione di Campobello contro l’abbandono selvaggio dei rifiuti nel territorio comunale. Dopo i numerosi verbali notificati dalla Polizia municipale nel corso dell’estate per il conferimento della spazzatura fuori dagli orari consentiti, sei multe dell’importo di 600 euro sono state elevate, il 31 agosto scorso, ad altrettanti cittadini responsabili di aver abbandonato rifiuti di ogni genere, soprattutto ingombranti, nell’area parcheggio sita in via CB21, zona Birribaida, nei pressi del cimitero comunale, dove un tempo sorgeva l’isola ecologica comunale.

A seguito di un’attività investigativa condotta sul luogo, gli agenti della Polizia Municipale guidati dal comandante Giuliano Panierino sono, infatti, riusciti a risalire ai responsabili delle violazioni e hanno applicato le conseguenziali sanzioni previste dal Testo Unico Ambientale che, oltre al pagamento della multa, implicano anche il ripristino dello stato dei luoghi in solido tra proprietario e trasgressore. Essendo di proprietà comunale, il sito è stato immediatamente ripulito. Purtroppo, dopo che sono stati eseguiti i lavori di pulizia, sul posto, ignoti hanno abbandonato altri rifiuti ingombranti (nella fattispecie rottami di autoveicoli).

Al fine di prevenire altri episodi del genere, oltre che di reprimere il fenomeno, l’Amministrazione Comunale ha pertanto deciso di dotare l’area di un sistema di videosorveglianza per il continuo monitoraggio del parcheggio. Nel frattempo, saranno intensificati i controlli da parte della Polizia Municipale al fine di accertare eventuali altre violazioni.

[redazione]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: