[Vivere Campobello] Campobello. Doriana Licata: “Isoliamo i responsabili del nostro declino, fermiamo la campagna elettorale.

 “Appello alle altre forze politiche”

Parole forti quelle del candidato sindaco del comune di Campobello di Mazara, Doriana Licata, che arrivano come un fulmine a ciel sereno “Il clima di tensione, di velate contaminazioni, di discussi rapporti e di pericolose intromissioni nelle istituzioni, come si apprende dagli articoli di stampa a cui nessuno risponde, la mancanza dei partiti che non prendono posizione e l’assenza della politica che tace ci  costringono a prendere in mano la situazione, con il coraggio di sempre”, afferma la Licata che continua “Riteniamo che il singolare silenzio dell’amministrazione e del Consiglio Comunale tutto, su questioni così delicate che riguardano la compagine amministrativa ed i costanti ammiccamenti di chi cerca di inquinare a tutti i costi la buona politica, in un paese in cui il senso di responsabilità è stato sacrificato sull’altare degli interessi personali, ci hanno spinto ad intervenire e a dimostrare con i fatti la ferrea volontà di salvare il nostro paese. Campobello deve essere liberata da un destino ormai palesemente segnato; sarebbero bastate le dimissioni del primo cittadino per scompaginare quel sistema contaminato a cui i media fanno riferimento, che ha marchiato d’infamia la nostra comunità. Ciò che chiediamo è una bonifica politica al fine di poter svolgere  una campagna elettorale serena, corretta e lontana da logiche che hanno avvelenato il nostro paese. I nostri progetti, i nostri programmi e la nostra idea di futuro sono incompatibili con il clima irrespirabile che viviamo e che ha minato lo spirito propositivo della nostra associazione. La nostra è una scelta dolorosa ma necessaria perché consapevoli che la nostra città, dilaniata da asti, divisioni, contaminazioni, inquinamenti e pervasa da interessi personali e di lobby, ha bisogno di uscire dall’impasse in cui è precipitata. L’unico modo per evitare un terzo massacro è fermare questa campagna elettorale fino a quando il sindaco non rassegnerà le dimissioni  a difesa dell’onorabilità del nostro paese. Ci auguriamo che il nostro appello venga accolto da tutti coloro che hanno a cuore il futuro di Campobello di Mazara perchè ci aiutino ad isolare i responsabili del nostro declino, fermando una campagna elettorale già compromessa in partenza”

F.to  Il Presidente: Dott.ssa Doriana Isabella Licata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: