Tecnologia. Far rinascere le attività commerciali? Ai negozi basta un’ App!

Francesco Paolo D’Amico

Prenotare tramite smartphone ciò che ti serve al panificio; essere informati sul nuovo modello di borsa arrivato nel tuo negozio preferito;  fissare l’appuntamento dalla parrucchiera di fiducia; ricevere  informazioni sui nuovi prodotti dal tuo farmacista. E molto altro  ancora. Tutto questo grazie a un App personalizzata , pensata  appositamente per i piccoli commercianti e artigiani, cioè per quei  tanti negozi del centro cittadino che da soli non hanno mezzi per competere con il marketing messo in campo dalla grande distribuzione.
C’è un azienda, oggi leader in Italia, proprio nel settore delle App,  che crea questo potentissimo strumento, che aiuta i piccoli commercianti  a difendersi dalla grande distribuzione e dai grandi marketplace: questa  azienda si chiama MIGASTONE . Presente da circa 3 anni sul mercato italiano, oltre la sede operativa a San Marino, conta già 12 sedi nazionali, una sede internazionale presso la SmartCity di Malta e  impegna circa 100 consulenti sparsi in tutta Italia.
Manager commerciale di Migastone è Francesco Paolo D’amico, 39 anni, di  Trapani, con esperienza decennale maturata nel campo delle tecnologie e  marketing, a cui abbiamo rivolto qualche domanda.
Francesco Paolo quanto è importante oggi la digitalizzazione per i 
commercianti?  Molti commercianti, purtroppo, oggi ancora non capiscono l’importanza di fare innovazione e che ne sono finiti i tempi in cui per andare avanti
basta solo il passaparola. Troppi di loro oggi restano ad aspettare, a braccia conserte, che i clienti entrino presso i loro negozi; si affidano alla loro paginetta Facebook  che sicuramente se usata bene serve, ma dimenticando che siamo nel 2019  e oggi sul mercato esistono gli strumenti digitali giusti che portano i clienti dentro il loro negozio.
Perché un App è fondamentale per un attività commerciale? Per ottenere un aumento di fatturato abbiamo due modi: 1) Accaparrarci nuovi clienti 2) Fare in modo che i nostri clienti acquistino di più. E per abituare i clienti a spendere di più,  bisogna innanzitutto conoscerli, comunicare con loro e fidelizzarli. Questo  è quel che riescono a fare al meglio le nostre App, arrivando direttamente sullo  smartphone dei clienti, l’oggetto che fa parte della nostra quotidianità e che guardiamo in media una volta ogni 7 minuti.
Con i nostri sistemi, infatti, i commercianti riescono a, crearsi un database dei loro clienti, comunicando con loro tramite le notifiche push e fidelizzandoli grazie alle carte fedeltà e coupon. Un altra  funzione, virale, che piace tantissimo ai clienti, è il Gratta&vinci, che gli permette ogni giorno, gratuitamente, di partecipare e vincere i
premi messi in palio dal commerciante.  Possiamo affermare con certezza che le nostre App regalano al cliente finale una vera e propria “esperienza unica”.
Per un commerciante è complicato gestire un App? Assolutamente no. Le nostre piattaforme sono molto semplici e alla  portata di tutti; chi sa caricare un post su Facebook saprà utilizzare anche il nostro Mab. E sapendo quanto i commercianti siano impegnati , per l’utilizzo delle nostre piattaforme viene richiesto pochissimo tempo . Per farvi capire meglio, inviare una notifica push, con le nostre app,  occorre meno di un minuto. Ma è importante dire che una volta fatta l’app e fondamentale utilizzarla. Perché proprio l’utilizzo costante  porterà grandi risultati e farà la vera differenza.
Un piccolo commerciante può permettersi la spesa di un’ App? Certamente. Nonostante le nostre App siano personalizzate per l’attività  commerciale , secondo le proprie esigenze, hanno sicuramente dei prezzi alla portata di tutti, anche per quei piccoli commercianti che lavorano  da soli, senza dipendenti. Tra l’altro, dilazioniamo l’intero costo in 24 mesi, quindi basta davvero il prezzo di una colazione al giorno per
far decollare il proprio business.
La provincia di Trapani come sta rispondendo? La Sicilia occidentale, contro ogni aspettativa, sta rispondendo abbastanza bene , abbiamo realizzato solo nel trapanese più di 50 App e raggiunto un piccolo record a Salemi (TP) , dove 1 abitante su 5 ha scaricato una nostra App, rendendolo il comune più tecnologico d’Italia.
Per chi volesse saperne di più? Basta contattarci al nostro numero verde 800 282 842 o inviare una mail  a trapani@migastone.com . Tra l’altro, per tutti i commercianti, amici di CampobelloNews, che ci contatteranno per una consulenza gratuita, senza impegno, riceveranno un regalo, utile alla loro attività commerciale, che ha un valore commerciale di 200 euro. I commercianti di Campobello di Mazara (TP), possono, anche,  rivolgersi presso il centro Telefonia SoleLuna in via Giuseppe Garibaldi 103.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: