Siciliani Verso la Costituente: “Tre Fontane tra incuria e mala gestio”

Passanante: “Tre Fontane tra incuria e mala gestio”

“Degrado ed abbandono in una frazione come Tre Fontane che rappresenta un’importante risorsa per la nostra comunità” ad affermarlo il Consigliere Comunale di Campobello di Mazara dei Siciliani Verso la Costituente Gaspare Passanante che continua, “Non c’è che dire, un bel biglietto da visita per la città, spiagge sporche ed impraticabili dove i bambini non possono accedere, incuria e mucchi di sporcizia ovunque. Ancora una prova di pessima amministrazione della cosa pubblica, un quadro allarmante per un’area turistica come Tre Fontane che di certo non offre una bella anteprima dell’estate e che peggiora di anno in anno. Eppure con delibera di giunta n. 0262 del 31/12/2018 si approvava un verbale per interventi di somma urgenza per la bonifica dell’arenile, per un importo di € 15.787,20.

Mi chiedo come possa un’amministrazione seria, presentare una frazione turistica in queste condizioni proprio in un periodo dell’anno in cui le località balneari dovrebbero essere consegnate ai cittadini e agli esercenti, che investono sul turismo, riqualificate e dotate di una programmazione turistica adeguata e provvista di un piano marketing in grado di ridisegnare, in materia di economia, azioni di sviluppo e di supporto per un bacino di opportunità non pienamente sfruttate, anzi, in verità, totalmente disattese. Il turismo è un settore economico fondamentale per la nostra comunità, ma questa amministrazione risulta essere impreparata ed approssimativa. Ogni anno purtroppo ci ritroviamo a tirare le somme, a misurarne l’azione politica, a valutare gli svantaggiosi risultati raggiunti e le scelte scellerate che continuano ad ostacolare la valorizzazione del potenziale turistico di Tre Fontane. Il precipuo obiettivo di questa giunta, che si allena a posare meglio nelle foto come se dovesse sfilare sul Red Carpet, sembrano essere i comunicati stampa, tra l’altro privi di fondamento amministrativo, visto i pessimi risultati raggiunti. Vorrei ricordare al sindaco, che non è stato eletto per avvalersi di “posing coach” ma, per dare un contributo valido al nostro paese in termini di rilancio; ed anche se questa amministrazione non ne comprende il valore, Il turismo è proprio uno di quei settori in grado di fornire un contributo decisivo alla ripresa economica della nostra città, facendo si che il nostro paese ritorni sulla strada della crescita sostenibile con benefici a cascata sull’intera comunità”. In allegato le foto che testimoniano il decadimento ambientale in cui versa Tre Fontane.

Avv. Gaspare Passanante – C.C.  Campobello di Mazara

Coordinatore Valle del Belice –   Siciliani verso la Costituente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: