Annunci

Santa Ninfa: Finanziati cinque cantieri-lavoro per disoccupati

SANTA NINFA, 12 AGO – Sono cinque i cantieri-lavoro finanziati dall’Assessorato regionale delle Politiche sociali per il Comune di Santa Ninfa. L’importo complessivamente erogato è di 146.972 euro. I cantieri daranno lavoro, per tre mesi, a circa sessanta disoccupati che hanno presentato domanda all’Ufficio di collocamento e che saranno quindi inseriti nell’apposita graduatoria che sarà predisposta dallo stesso Ufficio.
Una occupazione temporanea che, come precisa il sindaco Giuseppe Lombardino, «darà una boccata d’ossigeno a una sessantina di famiglie che ne hanno bisogno. Una occasione – aggiunge il primo cittadino – che come Comune non potevamo farci scappare». I cantieri dovrebbero partire a settembre e comunque non appena l’Ufficio provinciale del lavoro darà comunicazione al Comune della graduatoria. I cantieri impiegherano disoccupati o inoccupati di età compresa tra i 18 e i 66 anni e 7 mesi non compiuti. Per loro occupazione di tre mesi, con un impegno orario di 80 ore mensili. Lo scopo del progetto non è solo quello di integrare o ampliare i servizi comunali, ma anche di mitigare le condizioni di povertà ed emarginazione sociale scaturenti dalla carenza di opportunità lavorative. I cantieri di servizio saranno suddivisi per aree e riguarderanno lavori di giardinaggio, pulizia, spazzamento e vigilanza di strutture pubbliche.
[redazione]
Annunci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *