Santa Ninfa: Avviso per i progetti dei centri estivi diurni

SANTA NINFA. Saranno enti e associazioni di volontariato a gestire i centri estivi diurni attivati dal Comune e rivolti ai bambini d’età superiore ai tre anni e agli adolescenti fino ai quattordici anni. Per selezionare i progetti ludico-ricreativi da finanziare (a disposizione ci sono 11.367 euro assegnati all’ente dal Ministero delle Pari opportunità e della Famiglia), il Comune ha pubblicato un avviso rivolto ad associazioni, enti del terzo settore e parrocchie presenti nel territorio. Le proposte progettuali dovranno essere presentate, esclusivamentre tramite la posta elettronica certificata all’indirizzo protocollo@pec.comune.santaninfa.tp.it, entro il 23 luglio. Il modulo di adesione può essere scaricato dal sito internet dell’ente. I progetti, specifica l’avviso, dovranno prevedere la gratuità del servizio per le famiglie. L’erogazione del contributo economico avverrà dopo la conclusione delle attività.
Secondo le intenzioni, i campi estivi si terranno dalla fine di luglio alla metà di settembre, ossia fino all’inizio del nuovo anno scolastico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: