[Rally] Lombardo – Merendino su Porsche firmano il 3° Rally Historic Tindari

L’equipaggio palermitano dell’Island Motorsport sulla 911 ha vinto il 2° Raggruppamento alla fine del duello per l’ideale assoluta con Fullone – Failla su BMW 2002 Ti migliori di 1° Raggruppamento e di Campionato Siciliano. Terza prestazione generale con successo in 3° Raggruppamento per Placa e La Placa su Opel Ascona. “Gordon” – Cicero tornano al successo in 4° Raggruppamento con la Porsche.

Il 3° Rally Historic Tindari è stata una gara impegnativa, selettiva, combattuta ed incerta fino alla fine. Hanno ottenuto il miglior tempo Mauro Lombardo e Rosario Merendino, l’equipaggio dell’Island Motorsport che sulla Porsche 911 preparata dal Team Guagliardo ha dominato il 2° Raggruppamento, vincendo le PS 1, 4 e 5 con il successo in gara concretizzato solo sul traguardo. Per tutta la gara c’è stato un appassionante duello tra i vincitori di 2° Raggruppamento, con Pierluigi Fullone e Alessandro Failla su BMW 2002 dominatori di 1° Raggruppamento e vincitori della PS 3 e 6, balzati al comando a metà gara e lo hano mantenuto fino all’ultimo controllo orario, quando un ritardo li ha retrocessi al 2° posto assoluto. Per Fullone la gratificazione della vittoria in categoria ed in Campionato Siciliano, serie promossa dalla Delegazione ACI Sport Sicilia, di cui la gara organizzata da CST Sport ha completato il calendario stagionale. Grande rally per entrambi gli equipaggi con Lombardo partito immediatamente in attacco e il driver di Collesano in grande rimonta.

Terzo tempo in generale per i migliori di 3° raggruppamento, Gandolfo Placa e Gabriele La Placa hanno entusiasmato con la sempre emozionante Opel Ascona nei colori Project Team che hanno firmato lo scratch sul 7° crono. Seconda piazza di categoria per i palermitano Pietro Tirone e Giacomo Giannone che hanno siglato il miglior tempo generale sull’ottavo e conclusivo crono.

E’ tornato al volante della Porsche 911 il palermitano “Gordon”, di nuovo navigato dal cefaludese Salvatore Cicero ed insieme sono subito tornati al successo di 4° Raggruppamento, nonostante una toccata all’anteriore. Sul podio di categoria i messinesi della T.M. Racing Angelo Galletta e Giovanni Marino sulla Renault 5 Gt Turbo e dai trapanesi Paolo Mistretta ed Andrea Cangemi, equipaggio del Team del Mago su Renault 5 GT Turbo.

Classifiche di Raggruppamento: 1° Raggr.: 1 Fullone – Failla (BMW 2002 Ti) in 50’55”1. 2° Raggr.: 1 Lombardo – Merendino (Porsche 911) in 50’46”9; 2 Buggea – Marin (Porsche 911) a 3’13”9. 3° Raggr. 1 Placa – La Placa (Opel Ascona 400) in 52’22”4; 2 Tirone – Giannone (Porsche 911) a 1’23”5; 3 Pollara – Di Salvo (BMW 320 i) a 6’35”0. 4° Raggr. 1 “Gordon” – Cicero (porsche 911) in 52’58”2; 2 Galletta – Marino (Renault 5GT Turbo) a 1’33”7; 3 Mistretta – Cangemi (Renault 5GT Turbo) a 3’48”3.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: