Partanna, assegnati strumenti acquistati per il laboratorio di propedeutica musicale

Nicolò Catania: “Il progetto sarà realizzato grazie ai fondi del bilancio partecipato”

PARTANNA, 08 NOV –  Sono stati consegnati all’associazione musicale e culturale “Vincenzo Bellini” di Partanna gli strumenti musicali acquistati dal Comune con i fondi del bilancio partecipato 2019 per il progetto di un laboratorio di propedeutica musicale per bambini dai cinque anni in su. Il sindaco Nicolò Catania insieme al vicesindaco Angelo Bulgarello e al presidente del Consiglio comunale Massimo Cangemi hanno affidato gli strumenti al presidente e alla vicepresidente dell’associazione, rispettivamente Giuseppe Musso e Anna Maria Varvaro. Il progetto, che riguarda il laboratorio di propedeutica musicale destinato ai bambini, si svolgerà presso i locali del Monastero delle Bendettine. “Il laboratorio sarà realizzato – afferma il sindaco Nicolò Catania – grazie ai fondi messi a disposizione nel bilancio partecipato, uno strumento che ci consente di offrire un sostegno concreto a progetti dedicati alla comunità, in questo caso a un’iniziativa che permetterà ai giovanissimi di avvicinarsi al mondo della musica in modo creativo e divertente. In questo senso la collaborazione con le associazioni locali è fondamentale per promuovere la cultura artistica e musicale e incentivare l’aggregazionismo e la socializzazione dei più piccoli”. (Nella foto: da sin. Musso, Catania, Varvaro, Cangemi e Bulgarello). 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: