Annunci

Mazara. Scongiurata la chiusura del punto nascita per carenza di medici

Soddisfazione Uil Fpl Trapani. Macaddino: “Ora evitare il depotenziamento di chirurgia e cardiologia”

REDAZIONE, 22 NOV – Il segretario generale della Uil Fpl Trapani Giorgio Macaddino esprime soddisfazione per la scongiurata chiusura del punto nascita dell’ospedale Abele Aiello di Mazara del Vallo.

“Il provvedimento di chiusura – afferma Macaddino – che sarebbe dovuto essere firmato già ieri provocando di fatto l’arresto delle attività, avrebbe determinato un gravissimo disagio alla popolazione interessata. L’appello del presidente del consiglio comunale Vito Gancitano, e l’attività istituzionale operata dal sindaco Cristaldi, a seguito delle segnalazioni pervenute alla Uil Fpl hanno di fatto bloccato il fermo del punto nascita di Mazara del Vallo”.

E aggiunge: “Ieri la dottoressa Oliva non ha firmato il provvedimento di chiusura ed ha predisposto la graduatoria da dove attingere per reclutare il personale pediatra a tempo determinato. In attesa, pertanto, dei conferimenti degli incarichi a tempo determinato la Uil Fpl esprime soddisfazione per gli interventi tempestivi e risolutori del sindaco della città di Mazara del Vallo e del presidente del consiglio. Un riconoscimento per la spiccata sensibilità va alla dottoressa Oliva che ha ovviato al grave disagio e che ha approntato con immediatezza la graduatoria in attesa di approvazione da parte della direzione dell’Asp per conferire gli incarichi”.

Macaddino si sofferma poi su un’altra questione riguardante l’ospedale mazarese: “A tutela del nosocomio voglio lanciare un fine un appello a tutti gli attori del sistema sanitario, politico e sociale affinchè si possa scongiurare, con il varo della nuova rete ospedaliera il depotenziamento dei reparti di chirurgia e cardiologia. L’assessore Razza smentisca questa ipotesi che alla Uil Fpl purtroppo non appare così remota”.

Annunci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *