Mazara. La Giunta approva il progetto di restauro della statua fontana del Consagra di piazza Mokarta

Avviso per la ricerca di sponsor per realizzare gli interventi

La Giunta Municipale presieduta dal Sindaco Salvatore Quinci ha approvato il progetto tecnico esecutivo per il restauro della statua fontana realizzata da Pietro Consagra ed ubicata nella piazza Mokarta: progetto che a seguito di una convenzione tra Comune e Soprintendenza di Trapani è stato elaborato dai tecnici restauratori della Soprintendenza.

Il progetto, per un importo complessivo di poco inferiore ai 40mila euro, sarà realizzato mediante sponsorizzazione di un’impresa privata, che si occuperà sia del finanziamento che dell’individuazione di un’impresa per l’attuazione dell’intervento.

La possibilità di ricorrere a sponsors privati è prevista dal Codice dei Beni Culturali e dal Codice dei Contratti Pubblici. Con delibera di Giunta n. 52 del 06 marzo 2020 sono già state approvate le linee guida per la presentazione a sportello e valutazione di proposte di sponsorizzazione.

Proprio in queste ore è stato pubblicato all’albo pretorio online l’avviso pubblico del Dirigente del III Settore comunale per la ricerca di sponsorizzazioni al fine di realizzare i lavori di restauro della statua-fontana del Consagra.

Le imprese in possesso dei requisiti previsti dall’avviso pubblico hanno tempo fino alle ore 14 del 17 agosto 2020 per la presentazione dell’adesione alla sponsorizzazione, inviando la richiesta via pec all’indirizzo:

protocollo@pec.comune.mazaradelvallo.tp.it

L’avviso è scaricabile dal link: AVVISO RICERCA SPONSORIZZAZIONI

Per la delibera di Giunta di approvazione progettuale e allegati cliccare su: DELIBERA DI GIUNTA E ALLEGATI PROGETTUALI 
 
Referente per l’Amministrazione Comunale nella qualità di responsabile unico del procedimento è l’arch. Michele Caldarera dell’Ufficio tecnico.

[ foto archivio d’epoca in bianco e nero  MazaraForever (con al centro lo scultore Consagra) e recente foto archivio (con Sindaco Quinci e Assessore Abbagnato]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: