Mazara. Il Sindaco nomina i dirigenti comunali

Il Sindaco di Mazara del Vallo Salvatore Quinci, con propria determinazione n. 59/2020 firmata l’11 maggio scorso ed in fase di pubblicazione all’albo pretorio online ha nominato i sei dirigenti comunali che guideranno la macchina burocratica del Comune di Mazara del Vallo fino al termine del mandato amministrativo, in attuazione della nuova riorganizzazione burocratica dell’Ente decisa con deliberazione di Giunta n. 163 del 2019 e successive modifiche ed integrazioni.

Questi i dirigenti nominati ed i rispettivi settori: 1° settore “Servizi Sociali, educativi e Culturali”:  dott.ssa Maria Gabriella Marascia; 2° settore “Gestione delle Risorse”: dott.ssa Maria Stella Marino; 3° settore “Servizi alla Città e alle Imprese”: ing. Giuseppe Asaro; 4° settore “Servizi Demografici e cimiteriali”: avv. Laura Serra; Dirigente/Datore di lavoro Comandante della Polizia: dott. Salvatore Coppolino; Dirigente/Datore di lavoro dello Staff “Servizi generali e strategici”:  dott.ssa Antonina Marascia ( segretario generale)

Dei sei dirigenti, tre sono di ruolo ed a tempo indeterminato:Maria Gabriella Marascia, Laura Serra e Salvatore Coppolino.

Per quanto riguarda i dirigenti a tempo determinato, il Segretario generale Antonina Marascia ha un rapporto di servizio con l’ente locale, corrispondente alla durata del mandato sindacale, ma come tutti i segretari comunali e provinciali il proprio rapporto di lavoro è instaurato con Il Ministero dell’Interno – Albo Nazionale dei segretari comunali e provinciali.

Giiuseppe Asaro e Maria Stella Marino, invece, sono dipendenti di altre amministrazioni pubbliche in aspettativa, ai quali il Sindaco ha conferito gli incarichi dirigenziali a tempo determinato in maniera fiduciaria se pur dopo la procedura di selezione per titoli e colloqui.

Ad eccezione dell’ing. Giuseppe Asaro gli altri 5 dirigenti hanno già lavorato con l’Amministrazione Comunale nel periodo precedente all’insediamento del Sindaco Quinci.  Alla dottoressa Maria Stella Marino è stato inoltre confermato l’incarico di vice segretario comunale.

I dirigenti comunali potranno ora procedere alla nomina delle posizioni organizzative, per la cui selezioni si sono già concluse le procedure di idoneità (Esito colloqui posizioni organizzative).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: