Annunci

Mazara. Gli eventi della Settimana Santa [Video]

Domenica 25 marzo Rievocazione dell’Ingresso di Gesù in Gerusalemme, Sabato 31 marzo Resurrexit: Sacra Rappresentazione della Passione, Morte e Resurrezione di Gesù Cristo

REDAZIONE, 22 MAR – “In occasione della Settimana Santa realizzeremo una Sacra Rappresentazione della Passione, Morte e Resurrezione di Gesù Cristo, a cui abbiamo dato il titolo di Resurrexit, lo stesso titolo del dramma liturgico della Pasqua che nel 1130 fu rappresentato a Mazara in onore del Re Ruggero II. Non si tratta di una classica Via Crucis, ma di una originale rappresentazione con interventi coreutici, suggestioni, musiche, Laudi, luci e azioni di 25 performer che si alterneranno nel corso della rappresentazione. Alla parola recitata ed all’azione performativa si alterneranno canti di particolare tensione emotiva, appositamente scritti per questa manifestazione e originali movimenti coreutici”.

Lo ha detto il prof. Giovanni Isgrò, presidente dell’Associazione Culturale Giardini d’Arte, annunciando che sabato 31 marzo alle ore 19 nella Chiesa di Santa Veneranda si svolgerà la Sacra Rappresentazione della Passione, Morte e Resurrezione di Gesù Cristo “Resurrexit”.

L’evento, con il patrocinio oneroso del Comune di Mazara del Vallo e la collaborazione della Diocesi, sarà preceduto domenica 25 marzo alle ore 10 dalla Rievocazione dell’Ingresso di Gesù in Gerusalemme: si tratta della presentazione dei personaggi che poi prenderanno parte alla Rappresentazione Resurrexit e che sfileranno la domenica delle Palme in un percorso tra la Chiesa di San Giuseppe e piazza della Repubblica. L’evento trae spunto dalla cultura spagnola della Muestra, il teatro sacro spagnolo nel quale i personaggi protagonisti delle Rappresentazioni Sacre si presentavano al pubblico con qualche giorno di anticipo.

L’iniziativa dell’Associazione Culturale Giardini d’Arte presieduta dal prof. Giovanni Isgrò si inserisce nel quadro di una programmazione più ampia che riguarda l’intero anno liturgico coordinato dall’Istituto del Dramma Sacro e collegato alla figura di Padre Giovanni Matteo Adami.

Gli appuntamenti con la Settimana Santa mazarese sono pertanto: Domenica 25 marzo alle ore 10 nella via San Giuseppe con la Rievocazione dell’Ingresso di Gesù in Gerusalemme; Sabato 31 marzo alle ore 19 “RESURREXIT” nella chiesa di Santa Veneranda con la Sacra Rappresentazione della Passione, Morte e Resurrezione di Gesù Cristo.

A questi eventi va aggiunto il classico appuntamento dell’Aurora, che si terrà la Domenica di Pasqua, a cura della Pro Loco ed i cui particolari saranno resi noti nei prossimi giorni.

Annunci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *