Mazara. Festa della Repubblica: deposizione di una corona di fiori al Monumento ai Caduti

Amministrazione rappresentata dal Vice Sindaco Billardello

La Città di Mazara del Vallo ha celebrato questa mattina la Festa della Repubblica, nel 74° anniversario della fondazione, con una semplice cerimonia a causa dell’emergenza Covid.  In rappresentanza del Sindaco Quinci e dell’intera Amministrazione Comunale, il Vice Sindaco Vito Billardello (nella foto con l’Istr. direttivo speciale di vigilanza della Pm Brigandì) ha deposto una corona di fiori al Monumento ai Caduti per la Patria. Una celebrazione in tono minore, senza ulteriori Autorità civili, militari e religiose, né banda musicale o gonfalone, ma ugualmente ricca di significato per ricordare il 2 giugno 1946, data del referendum istituzionale che sancì il passaggio dalla monarchia alla repubblica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: