Mazara. Concluso il progetto murales nelle scuole di competenza comunale

REDAZIONE, 16 GEN –  “Esprimo compiacimento per la piena attuazione del progetti di realizzazione murales in sei istituti di competenza comunale. Ognuno dei murales esprime un tema attinente con i percorsi scolastici: dai valori della cultura e della libertà, alla lotta al razzismo, a temi di grande impatto emotivo come l’autismo. Ringraziamo i dirigenti scolastici che hanno accolto la proposta progettuale che come Amministrazione abbiamo appoggiato e che è stata realizzata grazie all’impegno del tutto volontario di due nostre concittadine, artiste autodidatta, Rita Maria Ingargiola e Anna Francesca Lo Saldo, che ringraziamo e con le quali ci congratuliamo per il bel lavoro realizzato”.

Lo ha detto l’Assessore comunale alla Pubblica Istruzione Adele Spagnolo, a conclusione del progetto artistico di realizzazione di murales negli spazi interni delle scuole di competenza comunale. L’ultimo murales, in ordine di tempo, è stato realizzato nei locali di Santa Caterina del plesso Daniele Ajello dell’Istituto comprensivo Paolo Borsellino, diretto dalla professoressa Eleonora Pipitone.

Le due artiste hanno espresso il ringraziamento all’Assessore alla Pubblica Istruzione ed ai dirigenti scolastici per avere accolto favorevolmente il progetto “murales” (Nella foto: da sx,  Anna Francesca Lo Saldo, Rita Maria Ingargiola, Adele Spagnolo ed Eleonora Pipitone dinanzi al murales realizzato nel plesso Daniele Ajello).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *