Mazara. 4 milioni di euro per la realizzazione di alloggi popolari nel quartiere Mazara 2

«Per la prima volta viene concessa al nostro territorio, una grande opportunità che avrò cura di seguire con la dovuta attenzione. È stata ritenuta ammissibile a finanziamento, l’istanza avanzata dalla Nostra amministrazione, per la realizzazione di un progetto di Social Housing con fondi della Comunità europea pari ad euro € 3.840.000,00; tale importo, verrà utilizzato per la riqualificazione dei due istituti scolastici di “Mazara 2” da anni lasciati al totale degrado, che saranno trasformati in alloggi popolari ed in un grande luogo di animazione sociale per i giovani del quartiere. Con il mio insediamento ho potuto costatare che mai nessuno, al di fuori dei proclami tipici da campagna elettorale, si è mai preso concretamente cura delle sorti di quella fascia debole di popolazione a cui va restituita dignità e che merita tutto il supporto e il pieno sostegno da parte della politica locale. Questo primo traguardo è stato raggiunto grazie alla fattiva collaborazione dell’On. Toni Scilla, con il quale, condivido oltre che un radicato senso di legame al territorio, altresì il grande amore per la nostra città. Ciò a dimostrazione che il concetto di bene comune supera ogni sorta di appartenenza politica. Sono fermamente convinto che l’amore per il nostro territorio debba abbattere le pareti tra le diverse sensibilità politiche, per lasciare spazio alla condivisione di traguardi importanti che lascino il segno nella società. Questa la politica che mi piace e che sono orgoglioso di rappresentare».

Lo dichiara il Sindaco Salvatore Quinci, annunciando che è stato ammesso a finanziamento il progetto Social Housing da realizzare nel quartiere Mazara 2.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: