MARSALA. L’ATTORE E REGISTA GIORGIO MAGNATO FRUIRA’ DEI BENEFICI DELLA LEGGE BACCHELLI

LO HANNO COMUNICATO OGGI AL MAESTRO IL SINDACO ALBERTO DI GIROLAMO E IL VICE PRESIDENTE DEL CONSIGLIO COMUNALE ARTURO GALFANO
Il maestro Giorgio Magnato, 72 anni, attore e regista di fama internazionale, fruirà dei benefici della Legge Bacchelli. E’ questa un’iniziativa che prevede l’erogazione di un vitalizio a favore di italiani che hanno dato lustro alla loro Patria e che allo stato vivono in difficoltà.
A comunicarlo al diretto interessato sono stati stamani, al Palazzo Municipale, il Sindaco Alberto Di Girolamo e il vice Presidente del Consiglio comunale Arturo Galfano, presente l’Assessore alle politiche Culturali Clara Ruggieri.
“E’ stato il vice Presidente del Consiglio comunale Arturo Galfano a segnalarci la problematica di Giorgio Magnato, attore di grande livello, che ha recitato con grande successo un po’ in tutto il mondo – precisa il Sindaco.
Da parte nostra ci siamo subito attivati ed abbiamo scritto sia al Presidente della Repubblica, on. Sergio Mattarella, sia al Presidente del Consiglio dei Ministri,
prima Gentiloni e poi Conte. La scorsa settimana la positiva notizia che l’istanza per la
concessione del vitalizio a Giorgio Magnato è stata deliberata dal Consiglio dei Ministri”.
La decisione, nello specifico è stata presa dal Governo, nella seduta del 4 aprile scorso.
“Siamo davvero soddisfatti che il nostro Governo interverrà in favore del maestro Giorgio Magnato – sottolinea Arturo Galfano, vice presidente del consiglio comunale.
Abbiamo sempre creduto nella possibilità che Giorgio potesse beneficiare del vitalizio “Bacchelli” perché ne ha tutti i requisiti. Desidero ringraziare i miei colleghi Consiglieri che hanno supportato questa mia iniziativa, votando all’unanimità un apposito odg, e il Sindaco Alberto di Girolamo che l’ha portata avanti. Sono certo che la fruizione delle legge Bacchelli renderà una vita più serena e tranquilla a questo artista che ha dato tanto alla sua terra”.
Contento e soddisfatto naturalmente il diretto interessato che ha voluto ringraziare il Sindaco Di Girolamo, il vice Presidente Arturo Galfano e l’Assessore Clara Ruggieri per quanto fatto nei suoi confronti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: