Annunci

[Libri] Mazara. Vetrina mediatica nazionale per il libro “Magica Sicilia”

REDAZIONE, 09 GEN – “Esprimo un pubblico plauso a nome dell’Amministrazione Comunale, allo scrittore e giornalista Attilio Ludovico Vinci, la cui ultima pubblicazione ‘Magica SiciliaEnogastronomia e cultura tra mare e territorio’ sarà presentata venerdì 18 gennaio prossimo alle ore 13,30 nella rubrica della RAI: ‘TG2 Eat Parade’.  Il libro, che è una grande vetrina in onore delle unicità della Sicilia, con il suo immenso patrimonio, ha come copertina l’immagine della Cattedrale di Mazara del Vallo. La prefazione è inoltre curata dal prof. Italo Farnetani, nostro concittadino onorario che, come noto, è una delle personalità contemporanee più autorevoli a livello internazionale in materia di pediatria, nonché apprezzato giornalista, scrittore e docente universitario alla Bicocca di Milano e all’Università di Malta”.

Lo ha detto l’Assessore comunale alle Politiche Comunitarie della Città di Mazara del Vallo Vito Ballatore, dopo avere appreso che il libro “Magica Sicilia, Enogastronomia e cultura tra mare e territorio”, quattordicesima pubblicazione del giornalista e scrittore Attilio Ludovico Vinci, esperto in storia e tradizioni dell’enogastronomia, sarà presentato venerdì 18 gennaio alle ore 13,30 nella rubrica del Tg 2 “Eat Parade” (con repliche sabato 19 dopo la mezzanotte e venerdì 25 gennaio alle ore 3 del mattino).

Il libro, esteso su 144 pagine, nei diversi capitoli analizza la storia millenaria della Sicilia e naturalmente anche di Mazara, l’ineguagliabile potenziale marinaro, la ricchezza monumentale, le amenità paesaggistiche, le squisitezze gastronomiche, le diverse risorse del territorio di Mazara.

Magica Sicilia è il quarto libro di Vinci che viene presentato in Rai dopo “Petrosino, tra storia, leggenda, personaggi e tradizioni popolari” “Marco De Bartoli, dal rally alla vigna”, “Carlo Nicolosi Asmundo” edito da Veronelli Editore.

Annunci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *