[La replica] Campobello, «Nessuna distribuzione di alimenti è stata mai effettuata da questa Amministrazione: Accuse false, infondate e reiterate»

La dura replica del vicesindaco Antonella Moceri al comunicato di un movimento politico di opposizione

assessore antonella moceri

 

CAMPOBELLO, 10 DIC – In riferimento al comunicato del movimento politico “Io Amo Campobello” dal titolo “Richieste le dimissioni dell’assessore Antonella Moceri” pubblicato su diverse testate giornalistiche, il vicesindaco Antonella Moceri precisa quanto segue: «Come già ampiamente chiarito in diverse occasioni, ritengo necessario ribadire che nessuna distribuzione di alimenti è stata mai effettuata da questa Amministrazione, che ha esclusivamente concesso i locali comunali in comodato d’uso gratuito al Comitato della Croce Rossa Italiana, promotore di iniziative di solidarietà gestite in piena autonomia. Tale chiarimento era stato già dato in risposta all’interrogazione avanzata dal gruppo “Io Amo Campobello” nel corso della seduta del Consiglio comunale del 4 agosto scorso, durante la quale il consigliere Giacomo Gentile, facente parte proprio di quel movimento politico, si è pubblicamente dichiarato «soddisfatto» della risposta ricevuta, come risulta dal verbale della seduta. Ritengo, dunque, oltremodo oltraggioso e infamante dover subire l’ennesimo attacco pretestuoso e infondato da parte di questo gruppo politico di opposizione. L’uso dei mezzi di informazione, da parte del movimento politico “Io Amo Campobello”, ai soli fini di creare disinformazione e per rivolgere infondate e gravi accuse nei confronti dell’Amministrazione sarà oggetto di vaglio da parte dei legali incaricati di verificare eventuali responsabilità dei consiglieri e del coordinatore del predetto gruppo politico di opposizione».

[redazione – fonte: comunicato]

[useful_banner_manager banners=11 count=1]

6 pensieri riguardo “[La replica] Campobello, «Nessuna distribuzione di alimenti è stata mai effettuata da questa Amministrazione: Accuse false, infondate e reiterate»

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: