Annunci

Il leader degli Agricantus Mario Crispi nel concerto “Soffi” al Baglio Florio delle Cave di Cusa

Dopo lo straordinario successo di Mythodea, prosegue la rassegna “A ventu… Abbentu” diretta di Giacomo Bonagiuso e promossa dall’Amministrazione comunale di Campobello con la collaborazione della Pro loco

REDAZIONE, 4 AGO – Dopo lo straordinario successo di Mythodea, prosegue la rassegna “A ventu… Abbentu” diretta di Giacomo Bonagiuso con il concerto “Soffi” di Mario Crispi, leader ed anima degli Agricantus, il gruppo che meglio ha saputo raccontare le contaminazioni della musica siciliana in relazione alle armonie senza barriere dell’intera area mediterranea, che si terrà domani sera, domenica 5 agosto, alle ore 21.30, al Baglio Florio delle Cave di Cusa.

Crispi incanterà la platea utilizzando strumenti a fiato di cinque continenti diversi: il ney (persiano, turco e arabo), il selijefløyte lappone, le zummara nordafricane, le launeddas sarde, l’arghoul egiziano, il clarinetto balcanico, l’antara e il sikus andini, il duduk turco, il marranzanu siciliano, il didjeridoo australiano. Da questa esperienza è scaturito un lavoro che segue le tracce del tempo e del suo respiro e disegna un’ideale rosa dei venti che è anche una cartografia dell’anima, ponendo al centro della scena sonora strumenti “a vento” portatori di altrove.

Lo spettacolo è promosso dall’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Giuseppe Castiglione grazie alla collaborazione della Pro Loco Costa di Cusa nell’ambito del palinsesto “Estate 2018” con la direzione artistica di Gianvito Greco.

I biglietti per gli adulti costano 10 euro (8 euro con prevendita) e 5 euro per bambini dai 7 anni in su.

Per info e prevendite, contattare la Pro Loco al numero 333 2160968.

Annunci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annunci

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: