[Giustizia] Giudici di Pace: Nuovo sciopero il 20 marzo

di Elena Manzini

REDAZIONE, 17 MAR – Non c’è pace per la Giustizia in Italia. Lunedì 20 gennaio comincia l’ennesimo sciopero dei giudici di pace, che si protrarrà per l’intera settimana.
Nonostante l’ultimatum del Parlamento Europeo e della Commissione Europea di risolvere entro maggio il problema della precarietà di 4.000 magistrati di pace ed onorari in servizio a tempo pieno da oltre 15-20 anni, stabilizzandoli, il Ministro Orlando intende portare avanti una riforma che viola apertamente la Costituzione e l’ordinamento comunitario.
A quanto pare il Ministro Orlando sta procedendo nella direzione opposta a quella indicata dall’Europa accentuando di fatto il precariato dei magistrati in servizio e denegando loro quei diritti minimi già riconosciuti dalla legge. I Giudici di Pace parlano di inaffidabilità del Ministro. E se lo dicono loro….chissà cosa dovremmo dire noi cittadini, che da ben più di tre anni ci auguriamo si faccia luce su determinate Procure e Tribunali….
Ovviamente poi alla fine delle liti ci rimetteranno sempre i cittadini, quando l’Europa chiamerà l’Italia a risarcire e sanzionerà per le inottemperanze e la violazione della legge Pinto sulla ragionevole durata del processo. In effetti di “ragionevole lunghezza” non si può di certo parlare in Italia ne tantomeno in Sicilia….Ci sono processi, spesso, aperti e non se ne comprende la ragione (quasi a voler far lavorare certi uffici delle Procure che magari non avrebbero nulla da fare, come a dire ma sì…che facciano un po’ di esercizio…). Poniamoci ad esempio però il problema di uno “Stop” ad oltranza della Giustzia: ovvie le inevitabili ricadute sul P.I.L. (già ora non è messo bene se pensiamo ad una cifretta di 40 miliardi di euro l’anno a causa dell’inefficienza del nostro sistema giudiziario…).
Sta di fatto che i Giudici di Pace (x ora vien da pensare) non mollano ma anzi, sono più che decisi a dar battaglia, manifestando e contestando il Ministro Andrea Orlando ovunque si recherà nella sua campagna elettorale per la segreteria del partito.

[useful_banner_manager banners=29 count=1]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: