Esposizione internazionale canina a Palermo

L’ esposizione internazionale canina organizzata dal “Kennel Club Palermo” si terrà sabato e domenica prossimi nella struttura equestre del parco della Favorita, a Palermo. La manifestazione, promossa con il patrocinio del Comune di Palermo, quest’anno ha fatto registrare il record di iscritti che sono oltre 1.300 in rappresentanza di 140 razze provenienti da tutta Italia e da diversi Paesi europei, che sfileranno davanti ad una qualificata giuria internazionale. Durante le due giornate si alterneranno infatti 20 giudici di diverse nazioni: Italia, Austria, Russia, Ungheria, Polonia, Spagna, Finlandia, Repubblica Ceca. . Si inizia sabato mattina alle ore 10 dieci raduni (Alani, Bulldog, Club Italiano del Molosso, Club Italiano Razze Nordiche, Cirneco dell’Etna, Dobermann, Lupo Cecoslovacco, Pastori Russi, Retriever, Spaniel).

  Sabato saranno circa 450 i cani in gara. Il clou della manifestazione si terrà domenica, a partire dalle 10: oltre 850 i cani in gara di tutte le altre razze, dalle più rappresentate come Labrador o Rottweiler alle razze più rare e “curiose” come i Sealyham Terrier (che hanno ispirato peluches, fumetti e campagne pubblicitarie). Nel corso della mattinata ci saranno le gare “ad eliminazione” per giungere, nel pomeriggio dalle 16 circa, alle finali ed alle premiazioni. Oltre alle graduatorie per le singole razze, domenica pomeriggio sarà premiato anche il “Best in Show” (il miglior cane in gara). “Anche quest’anno continuiamo a registrare un aumento di iscritti – dice Giorgio Varoli, presidente del Kennel Club Palermo – ma i numeri da soli non bastano, la vera sfida è garantire una crescita dei servizi e della qualità complessiva dell’evento. Siamo impegnati in questo percorso, e voglio ringraziare i nostri sponsor, l’impegno dei tanti amici del Kennel Club e l’amministrazione comunale di Palermo per avere ancora una volta reso possibile questa manifestazione che rappresenta un momento importante per gli ‘addetti ai lavori’ ma al tempo stesso avvicina il grande pubblico al mondo della cinofilia”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: