Annunci

Erice. Insediato il nuovo Baby Consiglio: Irene Vitaggio eletta Baby Sindaco

ERICE, 06 DIC – Tanta emozione in Aula Consiliare ma soprattutto tantissimo entusiasmo da parte dei nuovi baby consiglieri in occasione della seduta di insediamento del baby consiglio comunale Erice, rinnovato nel corso delle elezioni che si sono svolte lo scorso 29 novembre in tutte le scuole ericine. 

Dopo il giuramento dei nuovi eletti e la presentazione dei programmi elettorali di ciascun candidato sindaco, il baby consiglio ha eletto a scrutinio segreto il nuovo baby sindaco.  La candidata più votata è stata Irene Vitaggio, alunna della classe 2° A della Scuola Media Antonino De Stefano, che è stata proclamata nuova baby sindaco del Comune di Erice ed ha ricevuto la fascia tricolore da Claudia D’Amico, baby sindaco uscente.

Marta Novara, della classe 5° C della scuola primaria dell’’Istituto comprensivo G. Mazzini, sarà la vice baby sindaco, mentre Erika Acabbo, 3° C della scuola media Istituto comprensivo G. Mazzini, ricoprirà il ruolo di Presidente del baby consiglio, e Samantha Failla, della 3° L della Scuola Media Antonino De Stefano, la vice presidente.

Il Baby Consiglio Comunale di Erice venne istituito nel 2009 nell’ambito del programma amministrativo rivolto alla formazione civica dei giovani, per educare i bambini, gli adolescenti e i ragazzi all’esercizio della democrazia e alla cittadinanza attiva e favorire una idonea crescita socio culturale nella piena e naturale consapevolezza dei diritti e dei doveri verso le istituzioni e verso la comunità. Il baby consiglio ha funzioni propositive e consultive sulle tematiche ed esigenze che provengono dal mondo dei ragazzi e più in particolare sulle politiche scolastiche, ambientali ed ecologiche, del tempo libero e sportive, per la cultura e lo spettacolo.

“Nell’ambito delle scelte politiche dell’Amministrazione Comunale – ha dichiarato il Sindaco Daniela Toscano – si conferma la particolare attenzione rivolta da questa amministrazione alla formazione civica dei giovani del territorio ericino per sensibilizzarli ad una partecipazione attiva alla vita del proprio Comune. Ciò costituisce la base per la realizzazione di una sana crescita socio-culturale improntata sulla consapevolezza dei diritti e dei doveri, verso le istituzioni e verso la comunità. Ringrazio le nostre scuole per la partecipazione attiva al progetto e la commissione consiliare che ha lavorato alla stesura del nuovo regolamento approvato nel corso del 2018. Un sentito ringraziamento anche a Claudia D’Amico, che in questi anni ha brillantemente ricoperto l’incarico di baby sindaco, e le mie personali congratulazioni ad Irene Vitaggio, che sono certa saprà svolgere il ruolo con altrettanto entusiasmo ed impegno.”

Alla seduta sono intervenuti il presidente del consiglio Comunale di Erice, Paolo Genco, i componenti della II commissione consiliare, Giuseppe Vassallo, Enzo Di Marco, Francesca Miceli e Rossella Cosentino, i dirigenti scolastici Pina Mandina e Francesco Marchese.

Annunci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: