Castelvetrano. L’I.C. Lombardo Radice – Pappalardo contro ogni forma di discriminazione

CASTELVETRANO – Nella giornata di martedì 19 febbraio presso l’aula magna del plesso Medi dell’Istituto Comprensivo “Lombardo Radice-Pappalardo” si è svolto, con grande partecipazione e attenzione, il convegno dal titolo “NUOVE  FORME  DI  EMARGINAZIONE – DALLA RETE DI FILO SPINATO ALLA RETE INTERNET” . Davanti ad un gremito pubblico di allievi, docenti e genitori,  ha introdotto i lavori e coordinato gli interventi la Dirigente Scolastica, Prof.ssa Maria Rosa Barone. Prezioso è stato il contributo  del  Dott. Francesco Lucido, Sociologo e Responsabile dell’ Osservatorio Infanzia e Adolescenza dell’ASP di Trapani.

Tale manifestazione ha rappresentato il momento conclusivo delle attività di approfondimento, promosse nelle classi in occasione degli eventi celebrativi della Giornata della Memoria della Shoah, della Giornata del ricordo delle Foibe e del Safe Internet Day.Vista la vicinanza delle date dei tre momenti commemorativi si è pensato di trovare un filo comune che li contenesse tutti e lo si è trovato nel tema dell’esclusione e della emarginazione. L’evento, unico nel suo genere, ha visto coinvolti diversi alunni, sia della Scuola Secondaria che Primaria, che hanno presentato video, lavori multimediali, lavori grafici, coreografie e altre performance. Tutti sono stati accomunati da un unico obiettivo:  approfondire il tema dell’emarginazione sociale, con particolare attenzione al passato e alla tragedia dell’odio razziale, ma con uno sguardo rivolto anche al presente, dove i pericoli sono legati ad un utilizzo sbagliato della rete internet. Il convegno è stato anche l’occasione per presentare l’attività del progetto in rete I-PEER Sbullo, cui la Scuola ha aderito l’anno scolastico precedente,  attraverso l’esperienza raccontata da tre alunni della classe 3B del plesso Pappalardo che, proprio grazie a questo percorso formativo, sono diventati Peer Educator contro il Cyberbullismo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: