Campobello, Sarà inaugurata domani la nuova sede della UILDM che sorgerà in piazza Nino Buffa

L’Associazione opererà, nel bene sottratto alla mafia e assegnato al patrimonio indisponibile del Comune

uildm sede campobello

CAMPOBELLO, 01 DIC –  Domani, mercoledì 2 dicembre, alle ore 10.30, in via CB 35 n.6 (piazza Nino Buffa), si terrà la cerimonia di inaugurazione della sede distaccata della sezione di Mazara del Vallo della UILDM (Unione italiana Lotta alla Distrofia Muscolare) che sorgerà in un bene sottratto alla mafia e assegnato al patrimonio indisponibile del Comune.

Il bene, un fabbricato di civile abitazione, nel 2000 è stato confiscato alla mafia e assegnato al Comune di Campobello nel 2003. Nel 2004, il piano terra dell’edificio è stato concesso dal Comune in comodato d’uso alla sezione campobellese dell’Avis “Agostino Accardo”. La nuova sede della UILDM sarà allocata invece al primo piano dell’edificio, dove la onlus si farà promotrice di una serie di attività (laboratori teatrali e di informatica, esercizi motori, azioni di sostegno scolastico, cineforum, karaoke, cucina, confezionamento di bomboniere solidali ed escursioni) volte a favorire l’integrazione e l’autonomia dei soggetti disabili. L’associazione, che, oltre all’assistenza e alla cura, presta particolare attenzione anche ai diritti che riguardano la vita affettiva, relazionale e sociale, svolgerà al contempo un’opera capillare di sensibilizzazione mediante il coinvolgimento della cittadinanza.

All’inaugurazione di mercoledì interverranno il sindaco di Campobello di Mazara, Giuseppe Castiglione, il prefetto di Trapani, Leopoldo Falco e la presidente della UILDM, Giovanna Tramonte.

[redazione]

[useful_banner_manager banners=15 count=1]

2 pensieri riguardo “Campobello, Sarà inaugurata domani la nuova sede della UILDM che sorgerà in piazza Nino Buffa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: