Annunci

Campobello. Rifiuti nel cimitero: Assolti tre dipendenti del Comune

REDAZIONE, 23 MAG – Erano accusati di aver realizzato una discarica abusiva di rifiuti speciali non pericolosi. Sono stati assolti dal tribunale di Marsala tre dipendenti comunali di Campobello di Mazara.

Il processo per Nicolò Moceri, Salvatore Montalbano e Giovanni Stallone, si è chiuso con l’assoluzione “perchè il fatto non sussiste”.
I fatti risalgono al 2013, 2014 quando Montalbano era dirigente del settore Lavori Pubblici, Stallone responsabile dei servizi cimiteriali, e Moceri aveva la qualifica di becchino affossatore ma anche di custode cimiteriale. L’inchiesta portò al sequestro di un magazzino al cimitero. I tre imputati hanno dimostrato nel corso del processo che i rifiuti erano stati collocati nel magazzino a causa dell’interruzione del servizio di smaltimento da parte della Belice Ambiente. Una collocazione temporanea in sostanza. I rifiuti erano quelli derivati dai lavori di estumulazione, parti di zinco, di metalli, indumenti delle salme.

[fonte: TP24.it]

Annunci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annunci

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: