REDAZIONE, 05 DIC – Venerdì 8 dicembre alle ore 16,00, con partenza dalla Chiesa Madre, avrà inizio la processione dedicata all’Immacolata. Nell’occasione,  dalle ore 15.00 alle ore 21.30, e comunque fino a cessate esigenze, il Comando della Polizia Municipale  ha modificato per l’occasione il piano viabilistico  istituendo con propria ordinanza  il divieto di transito, sosta e fermata nelle seguenti vie cittadine interessate dal passaggio della Processione:

    • Via Garibaldi (tratto compreso tra la Via Palermo e la Via Mare);
    • Via Mare (tratto compreso tra la Via Garibaldi e la Via Petrarca);
    • Via Petrarca (tratto compreso tra la Via Mare e la Via Arimondi);
    • Via Arimondi (tratto compreso tra la Via Petrarca e la Via Bonanno);
    • Via Bonanno (tratto compreso tra la Via Arimondi e la Via Selinunte);
    • Via Selinunte (tratto compreso tra la Via Bonanno e la Via Via Regina Elena);
    • Via Regina Elena (tratto compreso tra la Via Selinunte e la Via Umberto I°);
    • Via Umberto I°(tratto compreso tra la Via Regina Elena e la Via San Giovanni);
    • Via San Giovanni (tratto compreso tra Via Umberto I° e la Via Dei Mille);
    • Via Dei Mille (tratto compreso tra la  Via S. Giovanni e la Via Delle Rose);
    • Via Delle Rose (tratto compreso tra la Via  Dei Mille e la Via  G. Leone);
    • Via G. Leone (tratto compreso tra la Via Delle Rose e la Via Accardi);
    • Via Accardi (tratto compreso tra la Via  G. Leone e la Via Gen. La Masa);
    • Via Gen. La Masa (tratto compreso tra la Via Accardi e la Piazza Nino Buffa);
    • Piazza Nino Buffa ( tratto compreso tra la via Gen. La Masa e la Via Di Maria);
    • Via Di Maria (tratto compreso tra la Piazza N. Buffa e la Via Vitt: Emanuele II°);
    • Via Vitt. Emanuele II (tratto compreso tra la Via Di Maria e la Via M. Toselli);
    • Via M. Toselli (tratto compreso tra la Via Vitt. Emanuele II e la Via Roma);
    • Via Roma (tratto compreso tra la Via M. Toselli e la Via Garibaldi);
    • Via Garibaldi (tratto compreso tra la Via Roma e la Via Palermo).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *