Annunci

Campobello, L’opposizione: ” Il Sindaco e la sua Amministrazione beffa ancora una volta i precari ex articolisti”

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO

Foto archivio

CAMPOBELLO, 12 GEN – Modificato per l’ennesima volta il piano di assunzione per la stabilizzazione a part-time di 5 precari, prevista per l’anno 2017. Calcisticamente parlando, mentre è in corsa la partita, l’arbitro cambia le regole di gioco. In 14 mesi è stato modificato quattro volte il programma triennale del fabbisogno del personale, sempre contro la stabilizzazione dei contrattisti.
L’ultima, a seguito di direttiva sindacale, la Giunta comunale il 30 dicembre 2016, sopprime n. 3 posti di istruttore tecnico categoria C (part-time a 26 ore) e n. 2 posti esecutori amministrativi cat. B (part-time a 18 ore); crea n. 1 posto istruttore tecnico cat. C1 (concorso pubblico nel 2018), ma alquanto scandaloso è la creazione di n. 2 posti Istruttore direttivo tecnico cat. D1 (tempo pieno), prevedendo nel 2017 un D1 a tempo indeterminato con concorso pubblico.
Anziché utilizzare il budget assunzionale per stabilizzare gli ex articolisti, si ritorna ad assumere n. 2 D1 (ingegnere o architetto).
Il tutto con la compiacenza di qualche Dirigente comunale che in data 01/02/2016, scriveva che è da considerare sufficiente la inclusione delle stabilizzazioni nella programmazione del fabbisogno del 2017 ed invece con la delibera di dicembre 2016 si propone altro.
L’Amministrazione Comunale per esigenze di servizio, continua mensilmente ad integrare a 36 ore il personale contrattista, dei settori Lavori Pubblici, Urbanistica e Polizia Municipale e anziché stabilizzarli sceglie di percorre strade al quanto poco chiare.
E I SINDACATI chi li ha visti……………..??????!!!!!!!
Il Sindaco e il Presidente del Consiglio, tradiscono le aspettative di chi da più di 20 anni lavora come precario nel Comune di Campobello di Mazara
Le Forze di Opposizione, non permetternno a nessun di soddisfare idee e progetti che non siano nell’interesse della nostra collettività e auspica che la Giunta Comunale riveda immediatamente il piano occupazionale, affinché si avvii con celerità la stabilizzazione degli articolisti (alla luce della nuova Legge Regionale), che ad oggi garantiscono i servizi indispensabili per la nostra comunità.

I Consiglieri Comunali
Gaspare Passanante
Enza Zito
Enzo Giardina

Annunci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annunci

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: