Campobello. L’Amministrazione consegna defibrillatore alla New Efebo Volley

 Il dispositivo medico era stato donato al Comune in memoria dell’arch. Gregorio Mangiagli

REDAZIONE, 04 FEB – Il sindaco Giuseppe Castiglione e l’assessore comunale allo Sport Lillo Dilluvio hanno consegnato un defibrillatore all’associazione sportiva “New Efebo Volley”, che metterà il dispositivo medico a disposizione dei giovani campobellesi che praticano l’attività di pallavolo all’interno della palestra dell’Istituto Pirandello.

L’associazione sportiva, di cui è presidente Gaspare Bono, da qualche mese opera infatti a Campobello, arricchendo l’offerta del territorio grazie anche alla professionalità degli allenatori Gabriella Priulla e Dino Stallone, vecchia gloria della pallavolo campobellese negli anni 80, ai tempi in cui la formazione locale giocava in serie B.

Il defibrillatore, che era stato donato al Comune dall’associazione “Progetto Cuore Campobello” in memoria del compianto architetto Gregorio Mangiagli scomparso prematuramente il 24 marzo del 2014, sarà dunque ora messo a disposizione degli oltre 30 giovani campobellesi, di età compresa tra i 6 e i 18 anni, che praticano la pallavolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: