Annunci

Campobello. Inizia la raccolta firme per la proposta di legge sul reddito di maternità

Elena Di Pietra (PdF): « Una firma per riconoscere 1000 euro al mese alle donne che diventano mamme e si dedicano in via esclusiva alla famiglia»

«Il reddito di maternità è una proposta rivoluzionaria che rende le donne libere di scegliere di diventare mamme e di prendersi cura della famiglia h24». Questo ha dichiarato Elena Di Pietra, responsabile del Popolo della Famiglia in provincia di Trapani, in vista dei due appuntamenti per la raccolta firme che si terranno a Campobello di Mazara domenica 13 gennaio, alle ore 10:30 presso il bar La Compagnia, via V. Emanuele II, e alle ore 16:30 in via Garibaldi, di fronte al bar Al Fierro 3.

«La vita di ogni bimbo – ha poi continuato Di Pietra – è preziosa per tutto il Paese, e vogliamo dare un’alternativa concreta e perseguibile a tutte le donne che scelgono l’aborto per problemi economici. Si tratta di un’indennità pari a 1000 euro al mese per i primi otto anni di vita del figlio, che diventa vitalizia alla nascita del quarto figlio o alla nascita di un figlio disabile».

«Firmare per il reddito di maternità – ha poi concluso – significa mettere al centro la cultura della vita e riconoscere l’insostituibile funzione sociale della donna–madre: donna per natura, madre per vocazione».

Annunci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *