Buongiorno redazione.

Sono il padre di un ragazzino di 11 anni che va a scuola con 4-5 strati di vestiti più il giubbotto perchè nella sua classe ed in altre non sono stati ancora accesi i riscaldamenti.

Rifacendomi alla legge che prevede una temperatura minima di 20 gradi +2 (pena la chiusura della scuola) sono andato a scuola ad accertarmi di ciò che mi riferiva mio figlio e ho potuto constatare dall’ orologio fornito di termometro apposto nell’androne della scuola che la temperatura era di 19 gradi alle 14:15h.

Mi chiedo quale sia la temperatura all’ingresso a scuola dei nostri figli !!

Chieste spiegazioni a  preside e vice preside mi sono sentito dire che nella scuola qualche riscaldamento funziona e qualcun altro no e che comunque “c’è caldo” (intanto la vice preside non si separava dal suo cappotto).

Data la grande collaborazione ricevuta  ci tengo a segnalare a voi questo profondo disagio e affinchè venga risolto ho deciso anche di scrivere a chi di competenza.

Ricordo inoltre a tutti coloro che vivono una situazione simile che è nostro diritto, rimanendo inascoltate le nostre problematiche,  chiamare i vigili del fuoco per evacuare la scuola e non entrare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *