Campobello celebra il 25 aprile, 71esimo anniversario della Liberazione

L’Amministrazione e il Consiglio comunale di Campobello celebreranno il 25 aprile, data in cui ricorre  71esimo anniversario della Liberazione italiana dal Nazi-Fascismo.

foto archivio
foto archivio

CAMPOBELLO, 22 APR – L’Amministrazione e il Consiglio comunale di Campobello celebreranno il 25 aprile, data in cui ricorre  71esimo anniversario della Liberazione italiana dal Nazi-Fascismo.

Alle ore 9.30, dal Palazzo municipale, un corteo presieduto dal sindaco Giuseppe Castiglione muoverà verso la villa comunale, dove sarà deposta una corona d’alloro al Monumento ai caduti, che ricorda il sacrificio dei civili, dei militari e dei partigiani campobellesi dispersi durante la Seconda Guerra Mondiale. Durante la manifestazione, saranno consegnati 2 attestati di benemerenza agli ex combattenti campobellesi Angelo Accardo e Salvatore Lentini, mentre un trombettista intonerà il “Silenzio” in memoria dei Caduti. Alla cerimonia saranno presenti anche il presidente del consiglio Simone Tumminello,  la Giunta, i consiglieri comunali di Campobello, l’Associazione nazionale Combattenti e Reduci di Campobello, di cui è presidente il luogotenente in congedo Gaspare Accardi, l’Unione nazionale Ufficiali in Congedo di Campobello, una rappresentanza del Corpo militare dei Bersaglieri di Trapani, una delegazione dell’associazione Nastro Verde di Trapani e le locali autorità civili, militari e religiose.

[redazione]

[useful_banner_manager banners=29 count=1]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: