[Associazioni] Il 2017: record dell’Avis di Campobello.

REDAZIONE, 09 GEN – Il quarantesimo anniversario della sezione AVIS di Campobello di Mazara ha coinciso con il miglior risultato di sempre: 822 sacche, 80 in più rispetto alle 742 dello scorso anno.

Nel commentare questo dato il neo presidente dell’ Avis, prof. Antonino Accardo, si è detto entusiasta di questo esito che prosegue nel solco tracciato dal Presidente Emerito, prof. Vincenzo Gentile, presidente della locale sezione fino allo scorso anno: “ Questi numeri ci confermano che abbiamo seminato bene la cultura della donazione. Questo successo è frutto di un lavoro di squadra di tutto il direttivo e dell’impegno del gruppo medico e paramedico della sezione, ma sicuramente del contributo dei donatori di sangue che gratuitamente, anonimamente, periodicamente, prestano questa generosa opera di solidarietà. Auspichiamo di riuscire a sensibilizzare sempre più l’opinione pubblica, sull’importanza di essere coinvolti come parte attiva e consapevole in questa particolare forma di volontariato nella quale si dona un bene che appartiene intimamente ad ognuno di noi: un po’ del proprio sangue”.

A tal proposito il Direttivo ha già elaborato per il 2018 un programma di manifestazioni culturali ed iniziative, anche sportive, insieme ad altre associazioni per raggiungere traguardi sempre più significativi, tali da rispondere alla sempre crescente necessità di sangue registrata dalle strutture sanitarie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: