Ascoli Piceno. Trova una borsa a terra nella notte della movida estiva, con soldi e iPhone e le consegna al Commissariato di Polizia. [Video]

Protagonista di questo bel gesto civico, una ragazza 18enne della provincia di Terni che si trovava in vacanza con il fidanzatino e i suoi familiari sulla Riviera della Palme.

 

La studentessa è stata ricevuta dal Questore di Ascoli Piceno che ha voluto consegnare alla giovane umbra e al suo fidanzatino un attestato di benemerenza per il valore immenso di quel gesto ispirato da un non comune senso civico e da una profonda onestà intellettuale.

Nell’occasione ai ragazzi è stata fatta fare una visita della Sala operativa, da cui vengono movimentate le pattuglie sul Territorio e dei locali della Polizia Scientifica. Il Questore ha voluto telefonare ai genitori della ragazza, originari di Napoli, i quali si sono commossi per quanto accaduto, consapevoli di avere colto con mano i frutti dei tanti sacrifici fatti per crescere i figli e speranzosi che quel nobile gesto possa essere di esempio per i loro coetanei.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: